robot-industria-4 Fonte foto: Shutterstock
PMI E INDUSTRIA 4.0

4 modi in cui l'industria 4.0 cambierà la fabbrica del futuro

Dai robot agli oggetti indossabili intelligenti, ecco come cambieranno le fabbriche di domani per adeguarsi alle nuove tendenze dell'Industria 4.0

Il 2017 è l’anno dell’Industria 4.0. Il nuovo modo di vedere il mondo dell’imprenditoria ha convinto diverse grandi aziende e molte PMI a investire nelle nuove tecnologie. Con dei notevoli vantaggi in termini di efficienza produttiva e di costi. Ma come cambieranno nello specifico le fabbriche con l’Industria 4.0?

La più grande novità nelle imprese del futuro saranno i robot. L’Industria 4.0 si basa fortemente sull’automazione e nei prossimi anni nelle fabbriche sarà normale vedere interagire dipendenti umani e macchine. Per una PMI l’uso della robotica significa aumentare l’efficienza, migliorare la catena di approvvigionamento e ridurre gli sprechi. I robot saranno utilissimi anche nella gestione dei grandi magazzini. Pensiamo alla crescita esponenziale degli e-commerce. Per gestire i depositi dei negozi virtuali ed evitare errori di consegna o problemi negli ordini la migliore soluzione sono i robot e i droni.

Realtà aumentata e 3D

Così come per anni martello e cacciavite sono stati i fedeli compagnia di lavoro di un dipendente, nel prossimo futuro i lavoratori utilizzeranno piattaforme per la realtà aumentata e il 3D. Aziende come la tedesca ThyssenKrupp hanno dotato i propri dipendenti di visori AR, nello specifico i Microsoft HoloLens. Questo genere di strumenti permettono di effettuare dei lavori di riparazione in maniera sicura e trovando i guasti in pochi secondi. In più visori come HoloLens sono completamente autonomi e non vanno collegati al PC, in questo modo il dipendente è libero di fare i propri interventi in giro per la città senza troppi problemi.

Wearable

Al posto di semplici orologi nelle fabbriche di domani troveremo molti wearable. Ovvero degli oggetti indossabili intelligenti. Questi serviranno soprattutto per aumentare la sicurezza sul lavoro. Esistono guanti che avvisano i dipendenti del pericolo grazie a dei sensori di prossimità, tracker che analizzano la qualità dell’aria per evitare delle malattie respiratorie e strumenti in grado di monitorare con precisione e in ogni istante lo stato di salute dell’operaio.

Trasporti e logistica

Il settore dei trasporti è uno di quelli che subirà la rivoluzione più grande grazie all’Industria 4.0. Rispetto ad oggi i clienti potranno, attraverso delle app, monitorare tutte le fasi della spedizione e interagire in tempo reale con il corriere per ricevere informazioni o modificare l’orario di consegna. Mentre applicazioni simili hanno già rivoluzionato il modo con il quale le persone aspettano gli autobus nelle grandi città.

Contenuti sponsorizzati