mail-1217
HOW TO

5 cose da fare con l’email prima di partire in vacanza

Da chi vuole essere sempre connesso a chi vuole sconnettersi “responsabilmente”, ecco tutti i consigli per un’estate senza ansie

La vacanza si avvicina. Hai controllato tutto, acqua, luce, gas, auto ed elettrodomestici che si potrebbero ribellare durante la tua assenza. Non resta che dare una sistemata alla tua email, che anche se non resterà incustodita, probabilmente la consulterai molto meno… almeno si spera, considerando che sei in vacanza.

Ecco allora un’utile check-list per essere sicuro di essere in pace con te stesso anche in tema di posta elettronica:

1. È l’occasione giusta per mettere in ordine la tua posta. Crea delle cartelle in cui indirizzare le email meno utili, come le newsletter, lo spam o gli aggiornamenti delle pagine social. Hai rinviato per tutto l’inverno ma è giunta l’ora di prendere la situazione di petto.

2. Fai pulizia nel tuo account. È ora di smistare, archiviare e cancellare le tante email che hai accumulato nella tua posta.

3. Elimina un po’ di contatti e soprattutto cancellati da tutte le newsletter che non desideri più ricevere. Insomma imposta il tuo account sotto il segno di quella leggerezza che dovrà accompagnarti per tutta l’estate.

4. Già che stai rovistando nelle email, ricordati di disdire tutti i servizi che non utilizzerai durante le ferie. In particolar modo servizi di streaming: considerando che stai viaggiando, sarebbe ora di guardare il mondo vero che ti circonda! Per quanto riguarda quelli musicali, quelli lasciali, la musica in viaggio è fondamentale.

5. Eventualmente crea un responder automatico avvisando che sei in giro per l’Universo e che potresti rispondere fra qualche anno luce. Insomma se è la tua email privata, un po’ di simpatia non fa male. Se invece è quella dell’ufficio… allora ti rimandiamo ai nostri consigli per scrivere quello perfetto.

A questo punto tutto è sistemato, sei pronto per partire!

Pulsante_MAIL ok

Contenuti sponsorizzati