smartphone-produttivo Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

6 modi di usare lo smartphone in maniera intelligente e produttiva

App per imparare una nuova lingua, fare beneficenza, rilassarsi, aiutare la ricerca scientifica: con lo smartphone è possibile fare anche cose utili

30 Novembre 2017 - In fila alle poste, aspettando un mezzo pubblico oppure durante le pause di lavoro. In tutti questi momenti la maggior parte delle persone prende il proprio smartphone per sfogliare le ultime notizie sui social media o giocare con delle applicazioni. Eppure ci sarebbero dei modi più produttivi di usare il telefono.

Nei momenti di svago lo smartphone può essere usato per imparare una nuova lingua o compiere delle azioni creative e benefiche. Per esempio durante i momenti di attesa potremo scaricare un’applicazione per imparare le lingue straniere. Ci basteranno 10 o 20 minuti al giorno per apprendere la grammatica e il vocabolario di un idioma a noi sconosciuto, oppure per dare una ripassata all’inglese in vista di un colloquio o di un impegno di lavoro. Le app per imparare una lingua per telefono sono molto ben fatte, con esercizi, test e mini giochi che ci aiutano e ci fanno divertire ponendo degli obiettivi da raggiungere.

Usa il telefono per beneficenza

Esistono molte applicazioni che ci permettono di fare delle piccole azioni di beneficenza. Per esempio con l’app Johnson & Johnson potremo inviare una nostra foto, qualsiasi foto, per ricevere in cambio dei soldi da donare poi ai meno fortunati. Su Dare 2 Charity risponderemo a dei sondaggi casuali per ricevere dei crediti da inviare in beneficenza. E saremo noi a decidere a quale associazione inviare il denaro.

Aiuta la scienza

Gli scienziati possono utilizzare la potenza di elaborazione del tuo telefono per risolvere dei problemi complessi. Per fare un esempio, Folding@Home (realizzata da Sony e dalla Stanford University) mette a disposizione dei ricercatori la potenza d’elaborazione del tuo smartphone Android per studiare le proteine. Su Play Store e App store esistono una miriade di applicazioni simili.

App per il benessere

Se viviamo una vita stressante e sempre di fretta potremo sfruttare le piccole pause usando sul nostro smartphone un’app per la meditazione e per la cura della corretta respirazione. Applicazioni come Headspace e Calm ci consigliano delle azioni per rilassare il nostro corpo e riposarci dopo giornate intense.

Trova il libro che fa per te

Se siamo amanti della lettura potremo scaricare sul nostro smartphone un’applicazione per scegliere in fretta il prossimo libro da leggere. Esistono delle app che ci consigliano dei nuovi libri in base alle nostre precedenti letture . Tra queste troviamo quella ufficiale del Kindle di Amazon, oppure Pocket e Instapaper.

Diventa creativo

Possiamo passare i momenti di attesa e di pausa disegnando o editando foto sul nostro smartphone. Oltre a essere creativi in questo modo staccheremo anche la spina dallo stress quotidiano. Facendo qualcosa che ci diverte. Su Play Store e App Store esistono una miriade di applicazioni per disegnare, scrivere o modificare foto in maniera artistica.

Contenuti sponsorizzati