anthouse-pet-companion Fonte foto: Anthouse Technology Ltd
SMART EVOLUTION

Anthouse, il robot casalingo che si occupa dei nostri cani

Si tratta di un robot dalla forma di una scatola che lancia le palline al cane, scatta foto e video e può anche dare da mangiare al nostro amico a quattro zampe

23 Agosto 2017 - Per qualcuno i piccoli robot per la casa in futuro sostituiranno gli animali domestici. Non la pensano così invece gli sviluppatori di Anthouse Technology che hanno creato un amico a quattro ruote per il miglior amico dell’uomo a quattro zampe. Sì avete letto bene, un robot per far giocare il nostro cane.

Nell’ultimo periodo sono stati realizzati diversi wearable e dispositivi per le smart home utili per interagire con il proprio animale domestico, anche durante le vacanze o mentre siamo in ufficio. Anthouse però fa di più, prova a sostituire le nostre coccole quando non possiamo stare vicini al nostro cane. Si tratta di un piccolo robot dalla forma rettangolare con le ruote cingolate. Gli utenti possono controllare Anthouse direttamente dalla propria applicazione (per iOS e Android) che sfrutta la connessione Wi-Fi di casa. Ovviamente il robot ha una videocamera frontale che ci consente di osservare tutto quello che fa il nostro amico a quattro zampe.

Il robot per gli animali

Oltre all’uso della telecamera, grazie all’app potremo anche muovere il robot, fare delle foto o dei video e parlare al nostro animale grazie all’altoparlante incorporato. Ma non è finita qui. Premendo un apposito tasto sull’app il robot lancia delle piccole palline che il cane può inseguire e poi riportare. Anthouse, infatti, ha una piccola fessura nella sua parte superiore dove l’animale può reinserire le palline per riprendere a giocare. Certo prima dovremo addestrarlo, ma anche quello fa parte del gioco. Inoltre, tramite una tasca laterale che si apre a comando è possibile dare al cane alcune crocchette o degli snack. È possibile scegliere tra tre diverse quantità di cibo da distribuire. Il robot ha anche un sistema di rilevazione a infrarossi degli ostacoli, per riuscire a seguire meglio gli spostamenti del cane. Inoltre quando si scarica ritorna da solo nella propria stazione di ricarica senza fili. Al momento Anthouse ha un’autonomia compresa tra le due ore e le cinque ore, in base all’uso, mentre impiega circa quattro ore per ricaricarsi. Per comprare il robot bisogna accedere alla piattaforma di crowdfunding Kickstarter e spendere 299 dollari, circa 250 euro.

 

Ti raccomandiamo