applw watch 4 Fonte foto: web
APPLE

Apple Watch 4: lo smartwatch che fa l'elettrocardiogramma

Apple Watch 4 integra una nuova funzionalità che permette di effettuare l'elettrocardiogramma e di monitorare lo stato di salute del proprio cuore

12 Settembre 2018 - È l’Apple Watch 4 ad aprire l’evento che Apple ha organizzato a Cupertino per presentare i suoi nuovi dispositivi. Le previsioni della vigilia sono state confermate: il nuovo Apple Watch 4 è un dispositivo pensato per il monitoraggio della propria salute. Apple ha integrato nuovi sensori capaci di monitorare in ogni momento il battito cardiaco e addirittura di effettuare un elettrocardiogramma.

Questa nuova funzionalità trasforma l’Apple Watch 4 in un vero e proprio dispositivo medico e che può essere utilizzato facilmente da qualsiasi utente. Ma questa non è l’unica novità del nuovo smartwatch dell’azienda Cupertino: l’Apple Watch 4 presenta anche due nuovi schermi più grandi rispetto al modello passato. Il display da 38mm passa a 40mm e quello da 42mm a 44mm: questo è stato possibile eliminando le cornici e rendendo lo smartwatch borderless. Le dimensioni complessive dello smartwatch, però, restano le stesse. L’Apple Watch 4 monta anche una nuova rotellina che permette di interagire ancora più facilmente con le applicazioni. L’Apple Watch 4 sarà disponibile per il pre-ordine dal 14 settembre e le spedizioni inizieranno il 21 settembre. Lo smartwatch arriverà con in due versioni: una con il solo GPS (prezzo di 439 euro) e un’altra con il supporto al LTE (prezzo 539 euro). In Italia sarà disponibile anche la versione LTE grazie all’accordo tra Apple e Vodafone. L’Apple Watch 4 arriverà sul mercato con il sistema operativo watch OS5.

Caratteristiche Apple Watch 4 Italia

Uno smartwatch pensato per la salute, il fitness e la connettività. Sono questi i tre fattori che hanno guidato lo sviluppo dell’Apple Watch 4. Le differenze rispetto al modello precedente si notano immediatamente: lo schermo presenta angoli arrotondati che hanno permesso ad Apple di eliminare le cornici e di realizzare il primo smartwatch bordeless. Questa nuova soluzione ha permesso anche di utilizzare display più grandi: lo schermo da 38mm passa a 40mm, mentre quello da 42mm raggiunge i 44mm.

Ma la novità più grande è presente sotto lo schermo: all’interno del wearable troviamo il nuovo processore S4 e i nuovi sensori che monitorano il battito del cuore. Grazie a questi nuovi sensori, l’Apple Watch 4 è in grado di effettuare un elettrocardiogramma (ECG) e di diagnosticare la fibrillazione atriale. In caso di anomalie, il test può essere scaricato in PDF e inviato al proprio medico. All’inizio, però, questa funzionalità sarò disponibile solamente per il mercato statunitense.

Anche la Digital Crown, il bottone laterale presente sull’Apple Watch, ha subito grossi cambiamenti. Apple l’ha riprogettata per renderla compatibile con l’ECG (è necessario toccare la coroncina per 30 secondi per effettuare l’elettrocardiogramma) e per facilitare l’interazione con le applicazioni.

Sul lato fitness, sono state aggiunte nuove attività (Yoga e Hiking) all’apposita applicazione sviluppata da Apple. Anche l’autonomia della batteria dovrebbe essere migliorata e garantire un utilizzo di un giorno.

Apple watch 4 Cellular anche in Italia

Anche quest’anno l’Apple Watch è stato realizzato in due versioni: una con il supporto solo al GPS e un modello Cellular che permette di effettuare le chiamate direttamente dallo smartwatch. Lo scorso anno quest’ultima versione non era arrivata in Italia, ma ora Apple è corsa ai ripari: grazie a un accordo con Vodafone l’Apple Watch 4 Cellular sarà disponibile anche nel Bel Paese. Grazie alle eSim, lo smartwatch è molto più autonomo e può essere utilizzato anche senza il supporto dello smartphone.

Prezzo e uscita Apple Watch 4 in Italia

L’Apple Watch 4 sarà disponibile in Italia sia nella versione GPS, sia Cellular che permette di effettuare le chiamate direttamente dallo smartwatch grazie alla presenza di una eSim (apple ha stretto un accordo con Vodafone).

Il modello GPS con display da 40mm sarà venduto al prezzo di 439 euro, mentre per la versione con schermo da 44mm il costo aumenta di 30 euro.  Per la versione Cellular con schermo da 40mm il prezzo è di 539 euro, per il modello con display da 44mm il costo aumenta sempre di 30 euro. La versione realizzata da Nike e pensata per gli sportivi avrà lo stesso prezzo.

L’uscita dell’Apple Watch 4 sarà accompagnata anche dai classici accessori, come i cinturini pregiati in pelle e con maglia loop. Il prezzo, però, in questo caso aumenta e può sfiorare anche i 1.000 euro. L’Apple Watch 4 sarà disponibile al pre-ordine dal 14 settembre e le spedizioni inizieranno il 21 settembre, stesso giorno in cui lo smartwatch sarà messo in vendita in negozio.

Contenuti sponsorizzati