spiare-computer Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come scoprire se qualcuno usa il tuo computer

Tutti abbiamo un coinquilino o un collega poco discreto, ecco alcuni consigli da utilizzare se temiamo che stiano usando il nostro computer senza avvisarci

Tutti abbiamo un fratello o un coinquilino un po’ invadente. Ruba i nostri vestiti, finisce i nostri snack e abbiamo il dubbio che utilizzi anche il nostro computer quando noi non siamo in casa. E che dire di quel collega in ufficio che guarda il nostro schermo quando inseriamo una password?

Per fortuna possiamo usare dei semplici trucchi per capire se qualcuno sta utilizzando il nostro computer senza avvisarci. Il primo passo per proteggere il PC è quello di inserire un PIN o una password d’accesso. Ma a una persona invadente basta una piccola sbirciata per capire quali sono le credenziali del nostro dispositivo. Che fare in questo caso? Semplice, cambiamo regolarmente il PIN per lo sblocco dello schermo del PC. In questo modo renderemo più dura la vita al fratello o al collega poco discreto. Quest’azione però potrebbe non essere sufficiente con le persone che non rispettano la nostra privacy.

Come capire se usano il nostro PC

Per controllare ogni accesso allora basta verificare il registro dei login. Sì, il nostro computer ne ha uno. Se temiamo che il nostro PC venga usato da qualcuno il consiglio è di lasciarlo in stand-by invece che spegnerlo. In questo modo se qualcuno accede nel registro vedremo l’orario preciso di ogni login. Come vedere i registri? Facile, su Mac basta andare su Console e Visualizzare i Tuoi Registri. Se invece abbiamo un computer Windows apriamo il Visualizzatore Eventi.

Controlla la cronologia

Se il nostro amico invadente è un po’ distratto non ci servirà guardare i login registrati per capire se è entrato o meno in possesso del nostro PC. Ci basterà guardare la cronologia del browser. Se notiamo siti web non visitati da noi allora sicuramente qualcuno sta usando il PC a nostra insaputa.

App e telecamere

Se vogliamo controllare cosa fa il nostro coinquilino o nostro fratello con il PC ci basta installare un’app come Prey. Si tratta di un programma che monitora diversi dispositivi, dal Mac al computer Windows passando per smartphone e tablet. Una volta installato il programma ci avvisa con una notifica sul telefono di ogni accesso effettuato sul computer. In questo caso potremo decidere di bloccare lo schermo del PC, far apparire un messaggio a tutto schermo o spegnere il computer anche a distanza. Potremo anche utilizzare app come Revealer Keylogger (Windows) o Elite Keylogger (Mac). Questi programmi registrano ogni tasto schiacciato sulla tastiera del nostro computer. Un’ultima soluzione estrema potrebbe essere quella di installare una webcam nascosta sul computer. Sicuramente però si tratta di un’opzione poco economica. Anche se è la più efficace per prendere nel sacco una persona invadente.

Ti raccomandiamo