facebook-storie Fonte foto: Shutterstock

Facebook, le Storie arriveranno presto anche nella versione desktop

Nonostante gli utenti non abbiamo risposto in maniera positiva alla nuova funzione Storie, Facebook allargherà il servizio anche alla versione desktop

4 Agosto 2017 - Gli utenti al momento sono ancora un po’ diffidenti nell’uso delle Storie su Facebook. Nonostante il successo avuto dalla stessa funzione invece su Instagram. Eppure gli sviluppatori del famoso social media hanno deciso di inserire le foto a scomparsa anche nella versione desktop.

Al momento, infatti, le Storie sono usufruibili solo dagli utenti mobile tramite l’applicazione di Facebook. L’azienda di Mark Zuckerberg ha fatto sapere, tramite una nota ufficiale, che ha già testato la funzione con alcuni utenti. E visti i risultati abbastanza positivi le Storie verranno rilasciate a tutti gli utenti di Facebook, a prescindere dalla piattaforma, mobile, app o desktop, che utilizzeranno. Per chi non conoscesse la funzione ricordiamo che si tratta di foto a scomparsa, della durata di 24 ore, che i nostri amici possono vedere. Servono per far sapere ai nostri contatti cosa stiamo facendo o cosa abbiamo fatto nelle ultime ore.

Il futuro delle Storie

Al momento resta comunque un mistero il futuro delle Storie su Facebook. La funzione ha riscosso un successo importante su Instagram e dopo un iniziale momento di titubanza anche gli utenti WhatsApp hanno iniziato ad utilizzare le Storie, o meglio gli Stati con le foto. Su Facebook, invece, questa funzione non è riuscita a decollare negli ultimi mesi. Alcuni esperti di social media hanno ipotizzato che per Facebook potrebbe essere l’ultima spiaggia. Se le Storie non riscuoteranno un buon successo con l’uso anche da desktop potrebbero essere eliminate in futuro.

Contenuti sponsorizzati