facebook-privacy Fonte foto: Ink Drop / Shutterstock.com
TECH NEWS

Facebook down su Android il 12 luglio, cosa sta succedendo

Dal primo pomeriggio del 12 luglio, l'app Android di Facebook ha smesso di funzionare. Problemi di accesso concentrati soprattutto nelle grandi città

12 Luglio 2018 - Nel primo pomeriggio di oggi migliaia di utenti hanno iniziato a segnalare malfunzionamenti su Facebook per Android, mentre gli utenti iOS (e chi accede da PC) non sembrano esserne affetti. Stando ai commenti presenti su Twitter e piattaforme di settore come Down Detector, l’app si blocca pochi secondi dopo esser stata lanciata, impedendo così agli utenti di accedere alla loro Bacheca.

Le prime segnalazioni di Facebook down sono arrivate attorno alle 12:00 del 12 luglio, per crescere rapidamente e toccare il picco tra le 14 e le 14:30. In questo lasso di tempo, non sono arrivate comunicazioni da parte dell’azienda con sede a Menlo Park, in California e non si sa come interpretare questo silenzio prolungato. Probabile che tecnici e ingegneri stiano tentando di scoprire l’origine del malfunzionamento, ma per ora Facebook non funziona su moltissimi modelli di smartphone Android, indipendentemente dalla versione di sistema operativo che utilizzano.

Facebook non funziona su Android, cosa sappiamo sinora

Per capire cosa sta succedendo e provare a scoprire perché Facebook non funziona il 12 luglio, è utile rifarsi direttamente alle segnalazioni degli utenti. Gran parte di quelli che hanno problemi ad accedere alla piattaforma social riferisce di avere computer con Android 6 o Android 7, anche se non mancano utenti con un telefono di ultima generazione e Android 8 Oreo a bordo.

Insomma, una problematica che riguarda un ampio spettro di dispositivi, tanto all’estero quanto nel nostro Paese. Al momento la grande maggioranza delle segnalazioni arriva dal Regno Unito, Francia e Paesi Bassi, ma pian piano cresce il volume delle lamentele anche nel nostro Paese. In particolare, sono gli abitanti di Roma e Milano ad avere i maggiori problemi di accesso, con centinaia di nuove segnalazioni in arrivo ogni minuto.

Contenuti sponsorizzati