google-home-assistant Fonte foto: Zapp2Photo / Shutterstock.com
TECH NEWS

Google Assistant arriva su altri dispositivi smart, anche in italiano

L’aiutante virtuale di Google approderà presto su molti device prodotti da aziende esterne, pronti per essere immessi nel mercato

31 Agosto 2017 - Google Assistant, il nuovo assistente virtuale dell’azienda con sede a Mountain View, presente sugli smartphone e su Google Home, presto sbarcherà anche su altri dispositivi smart. È quanto emerge dalle ultime notizie che arrivano dall’IFA di Berlino, in programma dal 1 al 6 settembre.

L’aiutante virtuale di Google approderà presto su molti device prodotti da aziende esterne, pronti per essere immessi nel mercato. I nuovi dispositivi con Google Assistant, realizzati da alcune delle aziende principali del settore hi-tech, arriveranno in numerosi Paesi, tra cui figura anche l’Europa. Stando alle informazioni divulgate all’evento dedicato all’elettronica di consumo, i primi oggetti a essere guidati dal nuovo assistente virtuale di Google saranno speakers intelligenti e sistemi di smart home, come il Mobvoi Tichome Mini o il Panasonic GA10.

Google Assistant, disponibile anche in italiano

Un altro device ad accogliere subito Google Assistant, sempre facendo riferimento alle notizie raccolte durante questi giorni iniziali dell’IFA di Berlino, sarà Zolo Mojo, una cassa intelligente economica – dovrebbe costare attorno ai 70 dollari, meno di 60 euro – prodotta dall’azienda Anker. L’assistente virtuale di Google arriverà anche sui alcuni dispositivi smart per la casa prodotti da LG.

Google Assistant, oltre a sbarcare sui dispositivi sviluppati da altre aziende, sarà disponibile anche in italiano. Uno dei primi device ad integrare la versione dell’app che parla la nostra lingua sarà LG V30, il nuovo top di gamma dell’azienda sudcoreana svelato proprio all’IFA di Berlino.

Contenuti sponsorizzati