Nybble
SMART EVOLUTION

Il gatto del futuro è open source

Sulla piattaforma Indiegogo è stato lanciato un progetto open source di un gatto robotico di compagnia che può svolgere diverse azioni, ecco come è fatto Nybble

31 Ottobre 2018 - Se il tuo sogno è sempre stato quello di possedere in casa un gattino robotico, allora le nuove tecnologie ti stanno venendo incontro. Sulla piattaforma per il crowdfunding Indiegogo è stato appena presentato Open Cat, il progetto di un simpatico micino creato con una stampante laser e alimentato da intelligenza artificiale.

Open Cat è un progetto open source che chiunque dunque potrà migliorare e implementare in futuro. Al momento il gatto robot cammina, corre, impara alcune semplici azioni dal suo padrone umano e può anche connettersi a un Raspberry Pi. Il gatto può essere anche guidato a distanza con comandi vocali molto basilari come gira a destra, gira a sinistra, seduto o rotola. Il gattino è stato chiamato Nybble e adire il vero con tutte le sue parti meccaniche e le zampette a rotelle non è proprio carinissimo ma i suoi movimenti sono incredibilmente simili a quelli di un classico micino d’appartamento.

Nybble il tuo gatto robotico d’appartamento

Nybble su Indiegogo costa circa 200 dollari e chi investirà nel progetto riceverà il gatto a casa entro i primi giorni di aprile del 2019. Se siamo degli “smanettoni” o se abbiamo delle ottime conoscenze informatiche potremo inserire moltissime funzioni al gatto. Come detto infatti il progetto Open Cat è open source e ogni utente potrà fare ciò che vorrà del suo Nybble. Sempre nel rispetto del giocattolo-animale, salvo andare incontro alle proteste di un’associazione per i diritti dei gatti robot, che ancora non esiste ma visti gli sviluppi di questi animali smart di compagnia non è da escludere che a breve venga creata. Scherzi a parte Nybble sarà uno dei primissimi robot dalle azioni basiche ma che in futuro vedremo sempre più spesso nelle nostre case per farci compagnia. E non lasciamoci ingannare dalle dimensioni ridotte e dalle capacita minori rispetto ad altri robot, Nybble ha comunque due sensori di prossimità al posto degli occhi, delle luci LED per una visione notturna e ha il supporto per un controller da remoto Arduino sulla schiena. 

Contenuti sponsorizzati