iphone xr Fonte foto: web
APPLE

IPhone Xr ufficiale, lo smartphone economico di Apple

L'iPhone Xr ha uno schermo LCD da 6,1 pollici e cornici leggermente più ampie rispetto all'iPhone Xs. Fotocamera posteriore da 12 Megapixel

12 Settembre 2018 - “One more iPhone”. E alla fine Apple presenta anche lo smartphone economico tanto atteso: l’iPhone Xr. Rispetto ai due “fratelli maggiori” le differenze sono veramente minime: stesso processore, stessa memoria interna (anche se manca il taglio da 512GB) e stessa fotocamera posteriore. A cambiare è solamente lo schermo: l’iPhone Xr monta un display LCD da 6,1 pollici.

La presenza dello schermo LCD ha obbligato Apple a inserire anche delle sottili cornici laterali che differenziano l’iPhone Xr dall’iPhone Xs e dall’iPhone Xs Max. L’altra grande novità dell’iPhone Xr sono le colorazioni: ben sei colori disponibili tra cui la versione RED dedicata alla lotta all’AIDS.   Come pre-annunciato alla vigilia, lo smartphone economico di Apple arriverà leggermente in ritardo rispetto ai due fratelli maggiori: il pre-ordine aprirà il 19 ottobre, mentre le spedizioni partiranno il 26 ottobre. Lo smartphone sarà disponibile in tre diverse versioni a seconda della quantità di spazio di archiviazione: il prezzo dell’iPhone Xr partirà da 889 euro.

Caratteristiche iPhone Xr

Per essere uno smartphone “economico”, l’iPhone Xr ha tutte le caratteristiche per essere definito un top di gamma (e il prezzo lo certifica). A bordo troviamo il chipset A12 Bionic, lo stesso dell’iPhone Xs, che assicura prestazioni più elevate rispetto al modello precedente e un consumo di energia inferiore del 40% ed è in grado di completare 5.000 miliardi di operazioni al minuto. La memoria interna è in tre diversi tagli: 64GB, 128GB e 256GB.

Lo schermo dell’iPhone Xr è un display LCD da 6,1 pollici con risoluzione 1.792 x 828 pixel. Come si può notare dalle immagini, i bordi laterali sono leggermente più spessi rispetto a quelli dell’iPhone Xs e questo è dovuto allo schermo LCD. All’interno del notch sono presenti i sensori per il FaceID che è stato migliorato da Apple e reso più veloce nello sblocco dello smartphone.  Nella parte posteriore troviamo una sola fotocamera da 12 Megapixel, ma si tratta dello stesso sensore principale che troviamo sul “fratello maggiore e che garantisce scatti di ottima qualità. La fotocamera anteriore è da 7 Megapixel. 

Grande attenzione alla batteria: secondo le indicazioni di Apple dovrebbe durare un’ora e mezza in più rispetto all’iPhone 8 Plus, considerato finora il miglior melafonino per l’autonomia. L’iPhone Xr ha la certificazione IP67 (resistente alla polvere e all’acqua), ha una solo SIM e non presenta il Touch 3D.

Prezzo e data di uscita iPhone Xr Italia

L’iPhone Xr arriverà un po’ in ritardo rispetto agli altri due melafonini presentati in contemporanea da Apple: il pre-ordine sarà aperto dal 19 ottobre e le spedizioni partiranno dal 26 ottobre. I tagli di memoria disponibili saranno tre: 64GB, 128GB e 256GB. Con l’iPhone Xr, Apple torna a produrre smartphone colorati: saranno sei le colorazioni disponibili (bianco, blu, nero, corallo, giallo e rosso). Il prezzo partirà da 889 euro per la versione da 64GB, fino a salire a 1059 euro per il modello da 256GB.

Contenuti sponsorizzati