MAIL_organizzate
HOW TO

Libero Mail: come mantenere la mail sempre ordinata

Come classificare automaticamente le mail promozionali, social e utenze con Libero Mail

Tieni in ordine le tue mail in arrivo grazie al sistema di Libero Mail, che permette di organizzarle raggruppandole a seconda della tipologia: i messaggi di carattere Commerciale, Social e Utenze in categorie dedicate.

Le tre categorie che si possono visualizzare sono:

  • Offerte: un filtro automatico indirizza le mail commerciali (offerte e promozioni) sotto questa voce tenendole separate dalla Posta in arrivo
  • Social: un filtro automatico indirizza le mail e le notifiche provenienti da indirizzi social, le mail provenienti da Libero Community, Facebook, Twitter, ecc. sotto questa voce tenendole separate dalla Posta in arrivo
  • Utenze: un filtro automatico indirizza in questa categoria le mail relative a contratti di luce, gas, telefono

Le categorie OFFERTE e SOCIAL sono attive di default mentre la categoria UTENZE può essere attivata direttamente dagli utenti.

Personalizzazione delle regole di smistamento dei messaggi

In qualsiasi momento è possibile personalizzare le regole per lo smistamento dei messaggi nelle categorie. E’ sufficiente selezionare il mittente desiderato e usare il comando “Sposta” presente nel menu. In alternativa basta selezionare i messaggi/mittenti da spostare e trascinarli sul nome della categoria scelta. In questo modo solo i messaggi selezionati saranno spostati nella categoria. Occorre premere il pulsante “Sposta tutti i messaggi” per spostare tutte le altre mail dei mittenti selezionati presenti nella posta in arrivo e fare in modo che i loro messaggi futuri finiscano automaticamente nella categoria scelta. Premendo “Annulla” non sarà attiva nessuna regola, rimarranno nelle varie categorie solo i messaggi selezionati inizialmente.

Configurazione delle categorie

E’ possibile anche disabilitare le varie categorie. Cliccando sull’icona “+” che si trova accanto alle categorie, si aprirà un pannello dove è possibile abilitare/disabilitare le diverse voci. Quando una categoria viene disabilitata, tutti i messaggi in essa presenti torneranno a essere visualizzati nella categoria “Principale”. È possibile in qualsiasi momento riattivare le categorie.

Creazione dell’Archivio
Libero Mail offre anche la possibilità di riordinare la posta in arrivo senza eliminare i messaggi. Attraverso la funzione “Archivia”, è possibile infatti creare una cartella per ogni anno di archiviazione e spostare tutte le mail più vecchie di 90 giorni. Sarà possibile recuperare le mail in qualsiasi momento.

Per chi non ha voglia di pensare a cosa archiviare e cancellare ci sono le offerte Mail Plus: 5GB o 1 TB di spazio per conservare tutti i messaggi della propria casella.

Pulsante_MAIL

Contenuti sponsorizzati