FaceShot Fonte foto: Omni Wearables
WEARABLE

Omni FaceShot, gli occhiali con fotocamera incorporata

Gli occhiali Omni FaceShot sono in grado di filmare, e combinano stile, praticità, tecnologia con un pizzico di discrezione

23 Aprile 2017 - Gli occhiali FaceShot registrano video dal vostro punto di vista lasciandovi libere le mani. C’è un “però” da non sottovalutare: le persone non amano essere riprese a loro insaputa. Così Omni Wearables ha deciso di fare tutto alla “luce del sole”: la fotocamera viene aperta quando è in uso in modo che sia impossibile non capire che state registrando.

Usare gli occhiali FaceShot, insomma, è molto semplice. Quando la telecamera a grandangolo con risoluzione 1080p a 30fps (fotogrammi al secondo) resta nell’apposito alloggiamento, posizionato sull’asta di sinistra, è spenta. Quando desiderate registrare, è sufficiente aprirla – un po’ come se si trattasse di uno sportellino – si accende automaticamente e inizia a registrare, salvando il video nella scheda microSD integrata. Omni Wearables – il produttore di FaceShot – sostiene che con una carica completa via USB della batteria incorporata vi garantisce almeno 1,5 ore di registrazione.

Proteggono gli occhi dai raggi dannosi

La fotocamera, a seconda del tipo di filmato che desideri riprendere, può essere orientata verso l’alto o verso il basso di 15 gradi. E sì, c’è un microfono per la registrazione del suono e gli occhiali, tra l’altro, bloccano dal 99 al 100% dei raggi UV-A e UV-B. Se foste interessati a comprare questi occhiali, sappiate che sono al momento oggetto di una campagna su Kickstarter. Il loro costo attuale è di 199 dollari, ma poi – al termine dell’operazione di crowdfunding – il loro prezzo salirà a 299 dollari.

Contenuti sponsorizzati