sito-web-azienda Fonte foto: Shutterstock
PMI E INDUSTRIA 4.0

PMI, perché è importante avere un sito web sui motori di ricerca

Avere una pagina su Facebook e un sito web aiuta l’azienda ad aumentare le vendite e ad essere maggiormente considerata dai clienti. Ma non mancano i problemi

Per le piccole e medie imprese italiane il rapporto con la tecnologia e con Internet è sempre stato abbastanza complicato. Secondo gli ultimi dati forniti dall’Istat, solamente il 71% delle PMI (aziende con un numero di dipendenti compreso tra 10 e 250) ha un sito web o una pagina online.

Un dato inferiore rispetto alle altre realtà europee e che va a inficiare la competitività delle aziende italiane. Avere un sito Internet, ma anche una semplice pagina su Facebook, permette alle piccole e medie imprese di avere un punto di contatto online con i propri clienti. Molto spesso le aziende non creano un sito Internet a causa dei costi troppo alti di gestione e preferiscono aprire una semplice pagina Facebook. Di per sé creare una pagina ufficiale dell’azienda su Facebook non è sbagliato, ma non avere un sito Internet è veramente deleterio. In primis per il posizionamento dell’azienda sui motori di ricerca (Google, Bing, Yahoo).

Infatti, avere solamente una pagina Facebook non permette all’azienda di posizionarsi sui motori di ricerca, mentre uno dei fattori di rating più strategici è proprio avere un sito Internet. Per la local SEO, ovvero la strategia di posizionamento organico per una determinata area geografica, il sito web dell’azienda è fondamentale. Le piccole e medie imprese che magari dispongono di un budget limitato per promuovere la propria attività online possono chiedere aiuto a Libero Pages, il servizio di Italiaonline che permette di realizzare un sito web partendo dalla propria pagina Facebook in modalità totalmente gratuita. In questo modo, da un lato non si dovrà abbandonare la pagina ufficiale creata sul social network e dall’altro si potrà creare con molta facilità il sito web ufficiale della propria attività importando i contenuti direttamente dalla propria pagina e mantenendoli aggiornati con un semplice clic. Per chi ha esigenze di comunicazione più professionali, Libero Pages consente anche di abbinare un dominio personalizzato e di aprire un e-commerce.

Perché è importante avere una pagina Facebook per una PMI

Una pagina ufficiale dell’azienda su Facebook è fondamentale soprattutto per il micro-business e per avere il primo approccio con i clienti. Per i clienti è anche il modo più semplice per entrare in contatto direttamente con la piccola e media impresa: una mail può sembrare anonima, mentre la chat di Facebook rende il tutto più immediato. Ma come detto in precedenza, la pagina Facebook ha molte difficoltà nel posizionarsi sui motori di ricerca e senza un sito Internet per l’azienda è praticamente impossibile farsi trovare da potenziali nuovi clienti. Grazie a Libero Pages, i contenuti presenti sulla propria pagina Facebook sono la base da cui partire per creare il sito web.

Perché è importante avere un sito web per la PMI

Sono tre i motivi più importanti per un’azienda per creare un sito web: il posizionamento sui motori di ricerca, ingaggio di nuovi clienti e reputazione dell’impresa.

Partiamo dal primo. Senza un buon posizionamento sui motori di ricerca è impossibile per gli utenti trovare l’azienda quando effettuano una determinata ricerca su Google o su Bing. In particolare, per le piccole e medie imprese è necessario investire sulla Local SEO, ovvero sull’ottimizzazione del sito internet per una determinata zona geografica. In questo modo quando un utente effettuerà una ricerca tipo “miglior parrucchiere a Roma”, troverà nelle prime posizioni la vostra azienda e tramite il sito internet potrà scoprire i trattamenti offerti. Secondo una ricerca condotta da Moz, piattaforma online specializzata nelle strategie SEO, i principali fattori di posizionamento per un’azienda sono legati tutti al sito Internet. Quindi, non avere un sito internet rende impossibile all’azienda l’ingaggio di nuovi clienti.

Gli utenti non ritengono sicure le piccole e medie imprese che non hanno un sito web. Per la reputazione di un’azienda, anche di dimensioni molto piccole, il sito Internet è fondamentale. Permette di mettere in mostra i propri prodotti e i servizi offerti e allo stesso tempo di stringere un rapporto di fiducia con il futuro cliente.

pulsante_654x56

Contenuti sponsorizzati