8dbdb036aa117c4cae0f08ffd8caf492.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Popcorn fanno funzionare motore robot

Sfruttato principio 'granular jamming', scaldati chicchi di mais

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Un robot il cui motore funziona grazie ai popcorn. Lo hanno ideato alcuni ricercatori della Cornell University a New York e lo studio è stato presentato all’ultima Conferenza internazionale su robotica e automazione dell’Institute of Electrical and Electronic Engineers (Ieee). I ricercatori hanno sfruttato un principio noto, il “granular jamming” che di solito sfrutta un materiale granulare come la sabbia, il caffè o lo zucchero. “Grazie a questo principio – spiega Cecilia Laschi, dell’Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa – si può regolare un materiale da morbido a compatto, immettendo o levando aria. Questi ricercatori hanno utilizzato i chicchi di mais, che hanno la stessa funzione dei granelli di sabbia o di caffè e in partenza sono morbidi. Solo che in questo caso, anziché mettere o togliere aria, i chicchi sono stati riscaldati”.

Contenuti sponsorizzati