whatsapp Fonte foto: Denys Prykhodov / Shutterstock.com
APP

Pubblicità su WhatsApp, su iPhone arriva prima del previsto

WhatsApp ha iniziato a sperimentare su versioni beta per iOS gli annunci all'interno della propria applicazione, ed entro il 2019 tutti vedremo le pubblicità

28 Settembre 2018 - Stando alle ultime indiscrezioni, gli sviluppatori WhatsApp stanno lavorando per introdurre in tempi brevi le pubblicità sulla famosa applicazione per la messaggistica.  Molto probabilmente a breve partirà una prima fase di test con le pubblicità WhatsApp nella versione beta dell’app per iOS.

Non si tratta di una notizia che sorprende troppo. Da diverso tempo infatti gli sviluppatori dell’app per la messaggistica avevano avvisato gli utenti che entro il 2019 le pubblicità sarebbero state inserite su tutte le versioni di WhatsApp. A questo proposito, Brian Acton, co-fondatore di WhatsApp ha fatto sapere che al momento dell’acquisto da parte di Facebook dell’applicazione Mark Zuckerberg parlò immediatamente dell’inserimento degli annunci per generare dei guadagni con WhatsApp. Gli sviluppatori ottennero al momento della vendita il funzionamento del servizio senza pubblicità per almeno cinque anni dopo l’acquisizione però ora per Facebook è arrivato il momento di iniziare a monetizzare da WhatsApp.

Come funzioneranno le pubblicità su WhatsApp

Tra molti utenti la notizia di annunci all’interno di WhatsApp ha scatenato il panico. In molti hanno iniziato ad immaginarsi chat e conversazioni interrotte di continuo dall’ennesima pubblicità. La scelta di Facebook però non è quella di inserire gli annunci in stile Spotify o YouTube. Almeno all’inizio le pubblicità si troveranno solo nella sezione dedicata agli Stati. Dopo un certo numero di Stati degli amici visualizzati vederemo una pubblicità. Vi suona familiare? Esatto, è la stessa cosa che accade ormai da alcuni mesi nelle Storie di Instagram. Facebook dunque va sul sicuro almeno in questa prima fase di inserimento degli annunci su WhatsApp e usa uno schema che ha già sperimentato con successo su altre piattaforme di sua proprietà. Le aziende si sono già dette entusiaste della possibilità di sponsorizzare prodotti e servizi su WhatsApp, basti pensare che nonostante uno scarso successo iniziale al momento gli Stati su WhatsApp vantano quasi 450 milioni di utenti attivi al giorno. Facebook ha inoltre fatto sapere i nomi di alcune aziende che troveremo negli annunci: Uber e Singapore Airlines. Inoltre Mark Zuckerberg ha fatto sapere che nel 2019 anche su Facebook Storie e Messenger Storie arriveranno gli annunci in stile Instagram.

Contenuti sponsorizzati