iphone xs e iphone xs max Fonte foto: web
APPLE

Quanto costa produrre un iPhone Xs

I ricercatori di Techinsights hanno analizzato componente per componente un iPhone Xs Max per capire quanto costa a Apple produrre questo nuovo smartphone

28 Settembre 2018 - Ogni qualvolta Apple presenta un nuovo iPhone, il discorso si ripete e gli utenti si dividono. Costa troppo? Costa il giusto? Gli ultimi modelli di iPhone, sia iPhone X che i nuovi arrivati iPhone Xs e iPhone Xs Max hanno un prezzo vicino o superiore ai mille euro, con il modello di punta che arriva a costare poco meno di 1.700 euro. In Italia, poi, i prezzi degli iPhone sono leggermente superiori agli altri Paesi per cause che abbiamo già spiegato.

Ma quanto costa ad Apple produrre un singolo iPhone Xs? I ricercatori di Techinsights hanno studiato elemento per elemento il costo di produzione di un iPhone Xs Max con una capacità di 256 GB di memoria interna. Inoltre aprendo e “sezionando” il nuovo iPhone gli esperti hanno anche scoperto che al suo interno i nuovi modelli Apple hanno una particolare batteria dentellata ancora diversa rispetto alla batteria a forma di elle che già aveva rivoluzionato il design interno dell’iPhone X. Una novità che sottolinea come Apple negli ultimi anni abbia lavorato sodo per trovare una soluzione che migliori l’autonomia senza dover rinunciare a un dispositivo di volta in volta sempre meno spesso. Una soluzione che spiegehrebbe anche come mai sui nuovi iPhone Xs Apple abbia incluso delle batterie da solo 2,800mAh. Forse la struttura dentellata garantisce spazio e anche minori consumi.

Quanto costa produrre un iPhone Xs Max

Batteria a parte però quanto costa produrre ogni singolo elemento di un iPhone Xs Max? Secondo la ricerca Techinsights  circa 443 dollari, circa 50 dollari in più rispetto all’iPhone X. Se si tiene conto che l’iPhone Xs Max costa 1.099 dollari per la variante da 64GB storage e arriva fino ai 1.249 dollari per la versione con 256GB di memoria interna, si ha un saldo ampiamente positivo. Questo sovrapprezzo di produzione è dovuto quasi esclusivamente all’uso del nuovo schermo OLED con display RETINA. Inoltre c’è un aumento del 10% sui costi relativi al processore, che quest’anno è più potente rispetto a quello del 2017. Per il comparto fotografico invece Apple ha speso circa 44 dollari a smartphone prodotto.

Attenzione però è bene ricordare che il prezzo di 443 dollari emerso dalla ricerca molto accurata e precisa di Techinsights non include altre spese di produzione come ricerca e sviluppo, software, logistica e marketing. Questo non significa dunque che Apple ha un guadagno superiore ai 500 dollari per ogni iPhone Xs o iPhone Xs Max che vende sul mercato.

Contenuti sponsorizzati