samsung-display Fonte foto: Web
ANDROID

Samsung, il Galaxy S9 avrà lo schermo pieghevole

L'azienda sudcoreana è pronta al lancio del nuovo Galaxy S9: secondo diverse voci vicine al colosso informatico il telefono avrà uno schermo pieghevole

12 Settembre 2017 - Samsung è pronta a lanciare nel 2018 un Galaxy S9 pieghevole. Secondo fonti interne all’azienda sudcoreana gli sviluppatori hanno già testato, con ottimi risultati, dei prototipi di telefoni con schermo pieghevole. Questo potrebbe fare di Samsung la prima azienda al mondo a lanciare uno smartphone pieghevole.

Non si tratta di semplici indiscrezioni. Lo stesso Koh Dong-jin, presidente di Samsung Mobile Business, ha dichiarato che entro la primavera del 2018 l’azienda sarà pronta a rivoluzionare il mercato degli smartphone con schermo OLED. Koh ha annunciato che Samsung sarebbe stata pronta già da quest’anno al rilascio di un Galaxy con schermo pieghevole. Ma alla fine l’azienda sudcoreana ha deciso di ritardare di un anno questa novità per migliorare ulteriormente la tecnologia dietro agli schermi pieghevoli. Durante il 2016 e il 2017 gli sviluppatori Samsung hanno dovuto lavorare sodo per riuscire a creare un display pieghevole ma sottile.

Galaxy con schermo pieghevole

Non è la prima volta che Samsung annuncia il lancio di un telefono con schermo pieghevole. Già nel 2013, infatti, l’azienda aveva presentato un prototipo, chiamato Galaxy X, che era dotato di questa tecnologia. Ora bisognerà capire se lo smartphone che Samsung lancerà l’anno prossimo verrà identificato come Galaxy S9, o se sarà un modello a parte chiamato appunto Samsung Galaxy X. Secondo gli esperti di mercato però questa tecnologia è stata pensata proprio per rivoluzionare le vendite della serie di telefoni top di gamma di casa Samsung.

LG e Lenovo

Va detto che la concorrenza non sta a guardare. Negli ultimi mesi LG ha presentato diversi brevetti di telefoni con schermo pieghevole. E anche la cinese Lenovo ha annunciato un tablet, chiamato Folio, che può essere piegato su sé stesso in base alle diverse esigenze dell’utente. Nessuna di queste due aziende però ha ancora dichiarato una data ufficiale per il rilascio di questi dispositivi. Samsung invece si è spinta più in là e tra qualche mese, salvo ripensamenti dell’ultim’ora, presenterà ai consumatori il primo Galaxy con schermo pieghevole.

Ti raccomandiamo