skype-paypal Fonte foto: Kashin / Shutterstock.com
APP

Skype, possibile inviare denaro ai contatti tramite PayPal

La funzionalità per inviare soldi con PayPal è disponibile solo nella versione mobile di Skype ed è utilizzabile negli Stati Uniti, in Canada e anche in Italia

Sono sempre di più le applicazioni che permettono ai propri utenti di trasferire soldi. A queste si è aggiunta anche Skype. Il servizio di messaggistica di Microsoft, una delle prime a offrire la possibilità di chiamare tramite internet, ha sottoscritto, infatti, una partnership con PayPal.

Come annunciato da PayPal, infatti, gli utenti di Skype potranno inviare denaro utilizzando i circuiti offerti dall’azienda specializzata in servizi di pagamento digitale. La funzionalità, già utilizzabile, è disponibile negli Stati Uniti, in Canada e in altri Paesi Europei, tra cui figura anche l’Italia. Non è la prima volta che PayPal raggiunge accordi del genere. In passato, infatti, l’azienda americana ha stipulato una partnership con Apple, grazie a cui gli utenti della mela morsicata possono inviare denaro tramite iMessage o usando Siri. E non solo. Anche le persone in possesso di un account Outlook hanno la possibilità di trasferire soldi attraverso PayPal.

Disponibile solo nella versione mobile

Un’altra azienda con cui PayPal ha siglato un’intesa nell’ultimo periodo è Slack. E ora è arrivato anche il turno di Skype. Il servizio non è comunque fruibile, almeno per il momento, dalla versione desktop. I trasferimenti di denaro possono essere eseguiti, infatti, solo tramite l’applicazione mobile di Skype, disponibile per Android e iOS.

Gli utenti potranno inviare e ricevere soldi, collegando il proprio account PayPal al profilo Skype. Per utilizzare la nuova funzionalità e inviare soldi ai contatti è necessario scaricare l’ultima versione dell’applicazione dal logo azzurro. Il denaro, comunque, può essere ricevuto anche dagli utenti non in possesso dell’ultimo aggiornamento.

Come detto, il servizio è disponibile anche in Italia e in altri Paesi europei, tra cui ci sono: Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, San Marino, Slovacchia, Slovenia e Spagna.

Contenuti sponsorizzati