Smartphone Light
TECH NEWS

Smartphone con 9 fotocamere, arrivo previsto entro fine anno

L'azienda produttrice di macchine fotografiche Light lancerà sul mercato entro la fine del 2018 uno smartphone con nove fotocamere posteriori da 64 megapixel

2 Luglio 2018 - Ormai ci siamo abituati agli smartphone con due fotocamere posteriori. La grande novità negli ultimi tempi è stato lo Huawei P20 Pro, con addirittura tre sensori nella parte posteriore del dispositivo. In futuro però dovremo abituarci a telefoni con molte fotocamere, per esempio entro fine anno verrà lanciato sul mercato il primo smartphone con 9 fotocamere.

A realizzare questo smartphone per amanti della fotografia non è una casa produttrice di telefoni ma Light, un’azienda che produce fotocamere professionali. Light è specializzata nella realizzazione di dispositivi con più sensori. Al momento, infatti, l’azienda ha sviluppato la fotocamera L16, che come si intuisce anche dal nome è composta da ben 16 diversi sensori. A cosa servono così tanti sensori all’interno di una fotocamera? Semplice, la moltitudine di fotocamere permettono all’utente di cambiare tipologia di scatto senza dover per forza sostituire gli obiettivi della macchina. Vista la crescita dell’interesse degli utenti per la fotografia professionale con gli smartphone Light vuole spostare questo sistema multi-sensori anche sugli smartphone.

Light, lo smartphone con 9 fotocamere posteriori

Light al momento non vuole portare i 16 sensori della propria fotocamera L16 su uno smartphone, ma si accontenterà di 9 fotocamere, almeno inizialmente. Così come sulla macchina fotografica, anche sul telefono i diversi sensori serviranno per realizzare differenti tipi di scatto. Al momento Light ha già testato diversi telefoni, realizzati in collaborazione con altre case produttrici di smartphone, e questi hanno avuto un numero di fotocamere posteriori comprese tra cinque e nove. Il sensore principale dello smartphone con 9 fotocamere sarà da 64 megapixel.

La fase di test dovrebbe concludersi entro l’inizio dell’autunno e verso novembre-dicembre 2018 il telefono con 9 fotocamere posteriori di Light dovrebbe essere lanciato sul mercato. In tempo per un regalo di Natale eccentrico per gli amanti della fotografia e della telefonia mobile. Il prezzo non è ancora chiaro ma considerando che la fotocamera multi-sensori L16 costava circa duemila dollari è probabile che lo smartphone a 9 fotocamere costi sui mille euro.

Contenuti sponsorizzati