sony-xz3 Fonte foto: sony
ANDROID

Sony Xperia XZ3: caratteristiche, prezzo, uscita

Durante l’IFA 2018 di Berlino, Sony ha presentato l'Xperia XZ3: Snapdragon 845, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Schermo P-OLED da 6 pollici

30 Agosto 2018 - Sony ha presentato all’IFA 2018 di Berlino il proprio nuovo smartphone top di gamma, l’Xperia XZ3. Sotto il profilo del design l’azienda giapponese non cambia: solite dimensione generose e forme molto spigolose. Decisamente più interessante lo schermo OLED da 6 pollici e risoluzione QHD+.

Il display sarà il vero punto di forza di questo nuovo smartphone Android.  Rapporto d’aspetto 18:9 (come tutti i top di gamma usciti in questi ultimi mesi) che permette di vedere al meglio i contenuti sullo schermo anche se non mancano cornici abbastanza spesse sia sopra che sotto il display. I bordi laterali sono inclinati e interattivi grazie alla funzione Side Sense, come già visto per esempio sui Samsung Galaxy degli ultimi anni. In compenso lo schermo è dotato di tecnologia Triluminos, per colori Full HD sempre realistici, e di tecnologia X-Reality che ricostruisce le immagini per farle apparire ancora più belle. Si tratta di strumenti che Sony usa sui suoi televisori top di gamma e che ora vedremo anche su uno smartphone.

Sony Xperia XZ3: caratteristiche tecniche

Abbiamo visto fin qui lo schermo, il fiore all’occhiello di questo Sony Xperia XZ3, ma anche sotto la scocca troviamo caratteristiche interessanti. Su tutte il processore ad alte prestazioni di Qualcomm, lo Snapdragon 845 con a supporto 4 GB di RAM e 64 GB di storage, espandibile tramite microSD. La batteria invece è da 3,300mAh e supporta la ricarica rapida USB Power Delivery. Il telefono ha la classificazione IP68 che certifica la resistena all’acqua e alla polvere ed è presente un sensore per le impronte digitali montato sul retro del device. Il nuovo telefono top di gamma di Sony girerà con Android 9.0 Pie.

Sony Xperia XZ3: comparto fotografico

Grande attenzione è riposta anche al comparto fotografico. Il sensore principale posteriore vanta 19 megapixel, apertura focale 2.0, laser AF e registra video di slow motion con risoluzione 1080p a 960 frame per secondo e filmati in 4K HDR. Tra le novità anche l’algoritmo di elaborazione BIONZ che migliora in automatico le nostre foto. Davanti troviamo una fotocamera per i selfie da 13 megapixel con autofocus e apertura focale 1.9.

Sony Xperia XZ3: disponibilità e prezzi

Lo smartphone di punta Sony uscirà sul mercato nei primi giorni di ottobre nelle quattro colorazioni Black, White Silver, Bordeaux e Forest Green. Non c’è ancora un prezzo ufficiale in quanto Sony a Berlino durante l’IFA non ha sciolto le riserve su questo aspetto, le indiscrezioni comunque parlano di una cifra compresa fra i 750 e gli 800 euro.

Contenuti sponsorizzati