stelle-cadenti Fonte foto: Shutterstock
APP

Stelle cadenti 2017, le app per sapere dove e quando guardare il cielo

Per godersi al meglio le stelle cadenti, possiamo farci aiutare dallo smartphone: ecco le migliori applicazioni presenti su App Store e Play Store

Nella notte di San Lorenzo tutti con il naso all’insù per vedere le stelle cadenti. Per osservarle al meglio è consigliabile spegnere tutte le fonti di luce, compresi gli smartphone. Ma per scoprire dove e quando vederle possiamo affidarci ad alcune applicazioni.

Durante le vacanze una serata romantica al chiarore della luna non può mancare, e niente è meglio di una stella cadente per esprimere un desiderio. Certo in molti villaggi vacanze e in alcune città turistiche trovare un posto, poco illuminato, dove godersi la pioggia di luce delle stelle cadenti non è facile. Per fortuna ci sono alcune applicazioni che possono darci una mano. Una su tutte è Google Sky Map, molto utile per individuare le varie costellazioni. Basterà cercare il nome dell’Orsa Polare o del Grande Carro, per esempio, che il telefono, tramite la fotocamera, ci indicherà dove guardare per trovarle.

Mappa Stellare

Un’altra applicazione per conoscere il cielo notturno è Mappa Stellare. Funziona in maniera simile a Google Sky Map: basta cercare una particolare costellazione e l’app, usando il GPS e una mappa in 3D, ce la mostrerà. È possibile inoltre scrutare il cielo da un’altra parte della Terra rispetto alla nostra e scoprire il proprio segno zodiacale.

Solar Walk

Solar Walk è l’app consigliata per chi vuole sempre essere aggiornato sui fenomeni astronomici più vicini e visibili. Inoltre, è possibile utilizzare la realtà aumentata e la geolocalizzazione per passeggiare da una parte all’altra della galassia.

Pocket Universe

Pocket Universe è la guida per andare alla scoperta delle stelle per chi possiede un iPhone o un iPad. Dispone di un database di oltre 10 mila stelle e 88 costellazioni. Ha una funzione che permette di scoprire i fenomeni astronomici che stanno accadendo sopra di noi.

Mobily Astronomy

Quest’app invece include una mappa dettagliata delle costellazioni: ogni stella e ogni pianeta sono cliccabili per ricevere informazioni e piccole curiosità. Con Mobily Astronomy possiamo avere notizie anche sui meteoriti, eclissi lunari o asteroidi.

Star Walk

Se abbiamo un dispositivo di Cupertino, compreso Apple Watch, Star Walk è una della app da avere. Si tratta di una guida stellare facile e intuitiva. Comprende una completa rappresentazione delle stelle, delle costellazioni e dei pianeti con le fasi lunari, corredate da fotografie in alta risoluzione e didascalie riprese direttamente da Wikipedia. C’è anche una funzione che ci permette di viaggiare nel tempo per vedere cos’è successo in passato sui pianeti e sulle stelle. Star Walk però non è gratuita, costa 2,99 euro.

Contenuti sponsorizzati