TECH NEWS

Super Mario Kart diventa reale grazie alla realtà aumentata

Un’azienda giapponese ha realizzato, all’interno di un Luna Park, una piattaforma per poter giocare a Super Mario Kart utilizzando la realtà aumentata

25 Luglio 2017 - Siete ancora scettici sulla realtà aumentata? Cambierete sicuramente idea dopo aver visto l’applicazione Hado Kart. Si tratta di una piattaforma per portare il famoso videogame Mario Kart in AR (Augmented reality). Il progetto è stato sviluppato da una società giapponese, 3rd Planet, e fa parte di un Luna Park focalizzato sulla realtà virtuale.

A dire la verità non si tratta della primissima applicazione in realtà aumentata che si ispira all’idraulico più conosciuto dell’intero mondo dei videogiochi. In passato avevamo già visto Super Mario Bros in AR, ma per giocabilità e caratteristiche Mario Kart sembra essere molto più divertente. Innanzitutto perché potremo sfidare gli amici nella modalità multiplayer. A questo punto la maggior parte delle persone si starà chiedendo: ma come si gioca? Facile, bisogna guidare lungo una pista un vero go-kart, con l’unica differenza che al posto del tracciato vedremo delle monete da dover raccogliere.

Super Mario Kart AR

In pratica vince chi raccoglie più monete, che sono divise per valore in bronzo, argento e oro. Durante le sfide però bisogna stare attenti alle bombe. Chi passa sopra gli elementi esplosivi riceve dei punti di penalità e perderà il controllo del go kart per alcuni secondi. Ogni utente vede gli altri giocatori con una piccola bandierina sulla testa, in moda da poter identificare il proprio rivale, mentre chi vince la sfida verrà etichettato con una piccola coroncina sopra la testa. Hado Kart è solo una delle prime novità che sta portando la realtà aumentata. Una cosa è certa, con lo sviluppo sempre maggiore di visori in AR e VR il concetto di videogiochi statici che abbiamo al giorno d’oggi verrà completamente rivoluzionato.

 

Il video in apertura è tratto da YouTube

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Contenuti sponsorizzati