SMART EVOLUTION

Vi presentiamo i droni del futuro: possono volare e guidare in strada

I ricercatori del MIT hanno sviluppato un software che permette ai droni di volare e andare su strada in piena autonomia ed evitando delle collisioni

Siamo abituati a vedere i droni sorvolare sopra le nostre teste. Ci stiamo abituando anche all’idea che a breve con questi velivoli si eseguiranno la maggior parte delle consegne a domicilio. Secondo gli esperti di innovazione e tecnologia, però, entro poco tempo dovremo convivere anche con i droni in strada.

In un futuro molto vicino i droni oltre che volare potranno anche andare autonomamente per le strade, grazie a delle ruote. I sistemi di controllo aereo usati per evitare lo scontro in volo tra due droni verranno usati anche a terra per evitare che questi velivoli ibridi possano scontrarsi tra di loro oppure con altre macchine e persone presenti sulle strade. Questo scenario è possibile soprattutto alle ricerche fatte dal MIT negli ultimi tempi. Il gruppo di ricercatori del Massachusetts Institute of Technology ha inserito sui droni il primo sistema di “pianificazione del percorso”, gestibile da remoto e applicabile dal macchinario in maniera autonoma.

Droni autonomi su strada

Perché avere un dispositivo in grado di volare e guidare su strada? Semplice, per rendere più efficienti i droni. Il periodo di volo, infatti, consuma molto la batteria del dispositivo e per evitare eccessivi consumi energetici la fase in aria potrebbe essere limitata solo alle zone scoscese o difficili da raggiungere. Nei terreni più stabili e pianeggianti il velivolo ibrido potrebbe invece viaggiare su strada per risparmiare, e allungare così la durata delle sue uscite. Secondo gli esperti del MIT questi droni ibridi verranno testati all’inizio per la consegna di piccoli pacchi e per il monitoraggio nelle zone colpite da calamità naturali o da catastrofi. Il software sviluppato al Massachusetts Institute of Technology è in grado di controllare fino a 80 droni all’unisono. Ma nei test, all’interno di una citta ricreata in laboratorio, gli sviluppatori hanno provato utilizzato solamente otto droni.

 

Il video in apertura è tratto da YouTube

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Contenuti sponsorizzati