Vivo NEX-S e NEX
ANDROID

Vivo Nex S, lo smartphone senza bordi arriva anche in Italia

Il produttore di smartphone cinese presenterà la nuova linea Nex e Nex S il 12 giugno 2018. Ecco le caratteristiche principali e disponibilità

7 Giugno 2018 - Anche se al momento vi dice poco, Vivo sarà ben presto un nome che terrete a mente quando dovrete acquistare uno smartphone. Il produttore cinese, dopo aver rafforzato la propria posizione nel mercato asiatico, si appresta a sbarcare anche in Europa, Italia inclusa. E per farlo si presenta con il “vestito” per le occasioni importanti.

Il prossimo 12 giugno, infatti, toglierà i veli dal Vivo Nex e Vivo Nex S, smartphone top di gamma caratterizzati da specifiche e scelte di design uniche nel loro genere. I due dispositivi, infatti, avranno entrambi uno schermo da 6,59 pollici senza bordi, o quasi. I progettisti hanno infatti optato per un design a tutto schermo, con un bordo sottile nella parte inferiore del dispositivo e poi solo pixel. Per ottenere questo risultato è stato necessario adottare delle scelte stilistiche molto particolari, che potrebbero essere presto adottate anche dagli altri produttori.

Specifiche tecniche Vivo Nex S

Il prossimo top di gamma Vivo avrà, come accennato, un display da 6,59 pollici con risoluzione FullHD+ (2316×1080 pixel e rapporto forma 19:9) sotto al quale troveranno spazio il SoC Snapdragon 845, la GPU Adreno 630 e 8 gigabyte di RAM. Insomma, quanto di meglio abbia da offrire oggi il mercato della telefonia mobile. Non mancherà il jack audio da 3,5 millimetri, doppia fotocamera posteriore (sensore principale da 12 megapixel, sensore secondario da 5 megapixel) e tutti i sensori di movimento del caso. Le peculiarità della scheda tecnica Vivo Nex S sono però altre. Per fare spazio al display, infatti, Vivo ha dovuto “eliminare” lo spazio dedicato alla fotocamera anteriore e al sensore d’impronte. Che, ovviamente, non sono spariti: la fotocamera frontale del Vivo Nex S è nascosta nella scocca e potrà essere “estratta” grazie a un carrellino a molla. Il sensore di impronte, invece, è affogato nello schermo: basterà poggiare il dito in una particolare zona del display per sbloccare il dispositivo.

Specifiche tecniche Vivo Nex

Non cambia poi molto la scheda tecnica Vivo Nex. Rispetto alle caratteristiche tecniche del Vivo Nex S, il più “piccolo” dei due smartphone cinesi monterà il nuovo Snapdragon 710, supportato dall’acceleratore grafico Adreno 616 e 6 gigabyte di RAM. Lo scanner di impronte digitali, inoltre, sarà montato nella parte posteriore e non affogato nello schermo. Per il resto, i due dispositivi sono speculari, montando gli stessi sensori di movimento, gli stessi sensori fotografici (con fotocamera anteriore a scomparsa) e jack audio.

Disponibilità e prezzo in Italia Vivo Nex S e Vivo Nex

Come detto il Vivo Nex verrà presentato in Cina il 12 giugno 2018 e nelle settimane successive sia il Nex sia il Nex S troveranno spazio sul mercato anche in molti paesi europei, tra cui l’Italia. Le colorazioni già annunciate sono rosso, nero e blu. Per il prezzo invece ancora mancano le cifre ufficiali, è probabile comunque che il Vivo Nex S sfiori e superi i 1000 euro mentre il Nex “standard” potrebbe avere un prezzo compreso tra i 750 e gli 800 euro.

Contenuti sponsorizzati