iphone-whatsapp Fonte foto: WA Beta Info
APPLE

WhatsApp, su iPhone arriva la modalità scura

La piattaforma di messaggistica si prepara a cambiare faccia su iPhone. Nelle prossime versioni sarà introdotta la dark mode e non solo

23 Ottobre 2018 - WhatsApp si veste da sera, quanto meno su iOS. Secondo il portale WABetaInfo, solitamente molto ben informato sul futuro della piattaforma di messaggistica di proprietà di Facebook, nelle prossime versioni di WhatsApp per iPhone dovrebbe essere introdotta la modalità scura, funzionalità a lungo attesa dagli utenti dell’app di messaggistica.

Cosa cambierà con la dark mode? A livello di funzionalità, nulla o quasi. Semplicemente, gli utenti potranno scegliere di cambiare la “solita” interfaccia utente con toni tendenti al grigio chiaro e al verde a toni decisamente più scuri. Come lascia intendere anche il nome, quando un utente attiverà la dark mode su WhatsApp per iPhone, la schermata sarà interamente “colorata” con tonalità del grigio (tendenti allo scuro, ovviamente). Un modo per evitare che gli occhi si affatichino troppo nelle ore notturne e, magari minimamente, risparmiare la batteria del proprio melafonino.

Novità WhatsApp iOS, cosa aspettarsi

La dark mode, stando a quanto riportato su WABetaInfo, non dovrebbe arrivare però a breve: al momento si trova nella versione alpha dell’app, quella nella quale vengono testate inizialmente le novità da apportare alla piattaforma di messaggistica. Potrebbe essere necessario attendere anche qualche mese, ma è ormai più che probabile che il futuro di WhatsApp su iOS sarà nero.

A breve, invece, WhatsApp per iPhone dovrebbe essere aggiornata con alcune novità che miglioreranno l’esperienza d’uso degli utenti. Come già accade con foto e GIF, ben presto sarà possibile vedere l’anteprima di video e filmati ricevuti direttamente dalle notifiche dell’applicazione. Un nuovo modo per leggere messaggi WhatsApp senza comparire online, insomma. Inoltre, nel caso si ricevano due o più messaggi vocali di seguito, non interrotti da messaggi di testo o risposte, WhatsApp li riprodurrà di seguito, così da non costringervi a perdere dei secondi per lanciare la riproduzione dei messaggi successivi. Tra un vocale e l’altro, comunque, WhatsApp vi farà ascoltare un breve suono, così che possiate accorgervi quando terminerà un messaggio e inizierà il successivo.

Contenuti sponsorizzati