xiaomi-mi-mix-2 Fonte foto: N Azlin Sha / Shutterstock.com
ANDROID

Xiaomi al lavoro su uno smartphone Android One

Xiaomi ha organizzato per il 5 settembre un evento a New Delhi: sarà presentato un nuovo top di gamma con una doppia fotocamera posteriore

29 Agosto 2017 - Xiaomi è pronta a lanciare un nuovo top di gamma con doppia fotocamera posteriore. Non si tratta delle solite indiscrezioni che arrivano dall’Oriente, ma di un annuncio ufficiale dato dalla società cinese direttamente sul proprio account Twitter.

Per il 5 settembre Xiaomi sta organizzando un evento a New Delhi dove toglierà il velo al nuovo smartphone. In molti si stanno interrogando su quale sarà il device presentato: potrebbe essere lo Xiaomi Mi Mix 2, lo smartphone lanciato a sorpresa lo scorso anno che ha inaugurato la nuova moda dei device senza cornici, o lo Xiaomi Mi Note 3. Dalla Cina arrivano anche altre indiscrezioni su una possibile partnership tra Google e Xiaomi per lo sviluppo di uno smartphone Android One da parte dell’azienda cinese. Per chi non lo sapesse, gli smartphone Android One utilizzano una versione stock del sistema operativo mobile del robottino verde e hanno un prezzo solitamente più basso del normale.

Cosa presenterà Xiaomi il 5 settembre

Dagli hashtag (FlagshipDualCamera e #XiaomiGlobalLaunch) e dalle parole utilizzate da Xiaomi sul proprio account ufficiale, si può capire che il 5 settembre a New Delhi sarà presentato uno smartphone top di gamma. Molto probabilmente si tratta dello Xiaomi Mi Mix 2, lo smartphone senza cornici disegnato dall’archistar Philippe Starck. Sono molti gli elementi che fanno pensare che il dispositivo presentato sia il Mi Mix 2: pochi giorni fa il designer ha pubblicato un video che mostra il design del nuovo smartphone, mentre il proprietario di Xiaomi aveva annunciato che il device sarebbe stato lanciato durante l’autunno.

Inoltre, dai render usciti nei mesi scorsi, lo Xiaomi Mi Mix 2 ha una doppia fotocamera posteriore e le caratteristiche sono da top di gamma. Secondo i rumors, lo Xiaomi Mi Mix 2 dovrebbe montare un chipset Snapdragon 835, supportato da 6GB di RAM e da almeno 64GB di memoria interna. Il comparto fotografico sarà la vera novità del device, ma per il momento non trapela nulla sulle possibili caratteristiche della fotocamera posteriore.

Xiaomi Mi A1

All’evento del 5 settembre potrebbe essere presentato anche il nuovo Xiaomi Mi A1. Si tratta di uno smartphone completamente nuovo per l’azienda cinese e dovrebbe inaugurare la partnership tra Xiaomi e Google per la realizzazione di smartphone Android One. Si tratta di device che montano una versione stock di Android senza nessuna personalizzazione estetica. E generalmente i prezzi sono più bassi rispetto agli altri smartphone. Sul sito di microblogging cinese sono apparse delle immagini e le caratteristiche dello smartphone: il Mi A1 dovrebbe avere uno schermo senza cornici simile a quello del Galaxy S8 e delle componenti interne che lo posizionano tra i medio di gamma. Lo smartphone dovrebbe montare uno Snapdragon 625 supportato da 4GB di RAM e da 32/64GB di memoria interna. Per il momento si tratta solamente di indiscrezioni, che potrebbero diventare realtà dal 5 settembre.

Contenuti sponsorizzati